giardino dei tarocchi

Giardini d'Artista

Parchi d’Autore

La Maremma è terra di etruschi e di borghi dai sapori medievali ha ispirato poeti e artisti di tutto il mondo. Opere più o meno maestose sono nascoste in grandi musei e in piccoli giardini privati che raccontano altrettante storie cariche di emozioni inedite. Se il famoso Giardino dei Tarocchi, situato a pochi km da Capalbio nel comune di Grosseto a pochi chilometri dal confine con il Lazio, è senza dubbio il giardino monumentale d’autore più grande e famoso del territorio, solo gli appassionati conoscono gli altri piccoli gioielli dell’arte post-moderna situati nell’entroterra della Maremma Toscana.

Visitabile esclusivamente su prenotazione a solo un ora di macchina da Grosseto a Boccheggiano si trova il Giardino dei Suoni di Paul Fuchs. Un piccolo parco museo realizzato dall’artista nella sua residenza privata e che conduce i visitatori alla scoperta delle suo mistiche opere. Questo giardino è qualcosa di unico nel suo genere che esprime al meglio il fascino e l’estro di Fauchs. Ogni opera è realizzata e studiata e posizionata in base a come può soffiare il vento così da creare delle armonie sonore strabilianti.

Creato con uno spirito completamente diverso ma altrettanto meraviglioso e affascinante è il Giardino di Daniel Spoerri che invece, si trova a Seggiano posto su uno dei dolci rilievi che digradano dal vicino Monte Amiata. Un percorso definito anche degli “Inganni dell’Arte” nel quale l’artista di origine rumena, ha voluto mettere in scena una sorta di dualismo fra ciò che ama di e le sue paure più viscerali. Il Giardini di Daniel Spoerri è un capolavoro di arte moderna senza paragoni.

Ultimo, ma non per importanza, bellissimo parco d’autore da menzionare è Viaggio di Ritorno di Rodolfo Lacquaniti. Questo giardino è un progetto globale d’espressione artistica che associa esperienze creative eterogenee con l’obiettivo di sollecitare la morale umana verso una coscienza della propria vita naturale vitale e primordiale. Viaggio di Ritorno è un’esperienza al limite del sovrannaturale che si sviluppa all’interno dell’agriturismo Podere il Leccio in località di Buriano nel comune di Castiglione della Pescaia.

Torna su